Castelfidardo

Moto: team Manzi,nessun esposto a Fenati

La Forward Racing Team, la scuderia con cui corre il pilota riminese Stefano Manzi, non presenterà alcun esposto in Procura o agirà per vie legali nei confronti di Romano Fenati che, sul circuito di Misano Adriatico, ha messo la sua mano sul freno della moto di Manzi a oltre 200 chilometri all'ora. Lo ha detto, il presidente del team, Giovanni Cuzari replicando con un "no" all'ANSA sulla possibilitàdi portare la vicenda in un aula di Giustizia. "No - ha puntualizzato - siamo comunque molto amareggiati, questi ragazzi vengono seguiti da tantissimi giovani che li vedono come eroi e devono essere di esempio. Quindi la storia si chiude qui: non fa più parte del nostro progetto. E' giusto che sia stato punito, non si può mettere a repentaglio la vita di colleghi che già la rischiano in pista".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie